Programma didattico

box1Sono previste due fasi di svolgimento del master distinte e complementari:

  • una fase di aula full time di 14 settimane, 460 ore (7 ore per 5 giorni alla settimana), sulle tematiche del programma didattico di seguito dettagliato. La didattica si basa sulle metodologie più moderne di insegnamento per favorire la partecipazione attiva dei discenti: lezioni, testimonianza aziendali, esercitazioni, casi di studio, project work di gruppo, presentazioni formali;
  • una fase di stage presso piccole o medie imprese campane orientate all’internazionalizzazione di durata non inferiore a tre mesi, in Italia e/o all’estero. Durante lo stage l’impresa affida all’allievo un project work che abbia ad oggetto lo sviluppo delle proprie attività internazionali; tali project work, da sviluppare con il supporto di un docente, sono poi oggetto di presentazione e valutazione finale.

A conclusione del Corso i partecipanti sosterranno una prova finale per il conseguimento dell’attestato di partecipazione al “Corso di Alta Formazione per Export Manager”.

La struttura del Corso prevede l’articolazione in sei aree disciplinari, di seguito descritte nel dettaglio:

Introduzione al master

  • Presentazione del master
  • Team building

Modulo 1: Mercati e consumatori

Responsabile: prof. D. Dalli (Università di Pisa)

  • Principi generali: globalizzazione dei mercati, catene globali del valore, investimenti diretti esteri e commercio internazionale
  • Dimensione culturale del mercato e del marketing internazionale
  • Segmentazione del mercato e ricerche di marketing
  • Effetti “made in”
  • Focus paese

Modulo 2:  Strategie e management internazionale

Responsabile: prof.ssa M.R. Napolitano  (Università del Sannio)

  • Strategia di espansione globale
  • Scelta delle modalità di entrata e dei mercati
  • Design organizzativo e networking internazionale
  • Cross cultural e diversity management
  • Operations, finanza e innovazione

Modulo 3: Marketing & Trading

Responsabile: prof. A. Mattiacci (Università La Sapienza)

  • Posizionamento dell’offerta e del prodotto
  • Brand system
  • Trendwatching
  • Pricing, comunicazione e distribuzione
  • Focus settore

Modulo 4: E-commerce per le esportazioni

Responsabile: prof. G. Maggiore  (Unitelma Sapienza)

  • E-business model
  • Web design e costruzione di un sito internazionale
  • Gestione della clientela online
  • Promozione di un’impresa sul web

Modulo 5: Servizi per l’internazionalizzazione e temporary export manager

Responsabile: dott. Mario Ciardiello (consulente)

  • Servizi reali all’internazionalizzazione
  • Strategie di internazionalizzazione e fondi comunitari
  • Consulenza all’internazionalizzazione per le piccole medie imprese (PMI)
  • Figura e ruolo del temporary export manager

Modulo 6: Tecniche del commercio internazionale

Responsabile: prof. G. Bertoli (Università di Brescia)

  • Contrattualistica internazionale
  • Tutela della proprietà intellettuale
  • Sistema doganale e trasporto
  • Sistema dei pagamenti internazionali e copertura del rischio di cambio
  • Regime fiscale delle operazioni internazionali

Pianificazione stage e chiusura del Master:

  • pianificare i project work e gli stage,
  • presentare e valutare i project work

Strumenti didattici

  • Role-play
  • Business game
  • Lavori di gruppo
  • Case histories
  • Esercitazioni
  • Project work
  • Stage

Contatti

Il tuo Nome (obbligatorio)

Il tuo Cognome (obbligatorio)

La tua email (obbligatorio)

Telefono (obbligatorio)

Oggetto

Il tuo messaggio